SEGUICI SU:

B1: Titoli di coda con il sorriso

Avevamo previsto una bella festa per l’epilogo della stagione sportiva 2023/24 della Clementina 2020 Volley e così è stata, forse molto di più di quello che ci saremmo immaginati. Sia per il risultato finale, sia per come è stato raggiunto e per come si è giocato.

Che coach Paniconi desse un po’ di spazio in più a chi aveva giocato di meno durante il campionato era scontato, che utilizzasse diversi sestetti di partenza ad ogni set ugualmente plausibile, ma che mettese in campo nel terzo set contemporaneamente e per tutto il parziale tre giovanissime al di sotto dei 18 anni, nessuno se lo sarebbe mai aspettato.

Eppure le tre ragazze hanno sorpreso tutti per la sicurezza, la potenza e la precisione dei loro interventi, comportandosi come delle veterane, entusiasmando così il pubblico del PalaMartarelli che le ha a lungo applaudite. A fine partita la soddisfazione del tecnico della Clementina è stata tangibile, a dimostrazione dell’attenzione e della cura che ad ogni singolo allenamento dedica a tutte le sue ragazze ed in particolare alle più giovani.

Giovani che sono cresciute tantissimo quest’anno e che stasera hanno dimostrato di meritare la categoria, i tanti applausi ricevuti e la soddisfazione di far vedere a tutti i risultati del loro duro lavoro e del loro impegno.

Alla fine c’è stata l’invasione degli ultras e dei tifosi che hanno voluto salutare ed abbracciare le proprie beniamine dando loro l’arrivederci per un prossimo anno ancora più vincente. Qualche lacrimuccia è scesa, come è inevitabile in questi casi, lacrime certamente di gioia e di riconoscenza reciproca, per un campionato brillante e per un’ultima partita indimenticabile.

Dell’andamento dei tre set non c’è molto da raccontare se non, che ben 10 ragazze della Clementina sono andate a punto nel referto-gara e delle belle prestazioni di Pizzichini (15), Ciccolini  (11) e Usberti (13).

 

1° set. Formazione di partenza: diagonale Saveriano-Stafoggia, Ciccolini-Fedeli in banda, Pizzichini-Grilli al centro, Sposetti libero.

Parte molto forte la Clementina con buona distribuzione di una volitiva Saveriano e altrettanto buoni attacchi di Fedeli e Pizzichini, 7/3.

Poi le ospiti si riorganizzano ed arrivano al pareggio grazie ad una prorompente Zatini, 10/10.

Le clementine faticano ad esprimere il loro miglior gioco e le ospiti ne approfittano per rimanere attaccate, 14/13.

Entrano le giovani Usberti e Bastari che sembrano dare slancio alle clementine che finalmente si sbloccano e cominciano a giocare al loro alto livello, 22/17.

Dopo un bellissimo punto di Usberti (palla sui tre metri avversari) ecco l’ingresso anche Paparelli e Boari. Chiude un primo tempo di Pizzichini con il suo 5° punto personale del set, 25/20.

 

2° set. Formazione iniziale: diagonale Paparelli-Stafoggia, Usberti-Della Rosa in banda, Pizzichini-Canuti al centro, liberi Sposetti in ricezione e Bastari in difesa.

E’ subito spettacolo sul servizio velenoso di Pizzichini (2 ace), con un parziale di 8 a 0, frutto dei punti di tutte le attaccanti esine, 9/2.

Paparelli distribuisce con precisione e smarca spesso le sue attaccanti che concludono in modo facile ed incisivo, 13/7. Pizzichini ed Usberti sono le più sollecitate e dominano nei loro ruoli, con il pubblico che si diverte e applaude con entusiasmo, 17/12.

Entra anche Boari a completare il plotone delle giovanissime e con una serie di battute micidiali con un ace, mette in seria difficoltà le avversarie, 24/13. Chiude, manco a dirlo, una diagonale della incontenibile Usberti (8 punti nel set), 25/14.

 

3 ° set. Paniconi propone: diagonale Paparelli-Boari, Pizzichini-Canuti al centro, Ciccolini-Usberti in banda e Bastari libero.

È l’esperta zia Ciccolini a prendere per mano le sue giovanissime compagne e a firmare i primi 5 punti consecutivi, 5/3.

Alcuni inevitabili errori di gioventù delle clementine permettono palle toscane di rimanere in scia, 10/9. È sempre la velenosa battuta di Boari a mettere in difficoltà la ricezione delle ospiti che non riescono a proporre attacchi irresistibili, 16/13. Una Usberti veramente scatenata, mette a terra tre palle consecutive 19/13, ma anche Pizzichini e non è da meno dalla zona centrale mentre Bastari copre a dovere le sue zone di competenza, 21/17. Paparelli mette la sua firma nel set con una palla di prima intenzione al centro del campo avversario, 22/18. Chiudono set e partita le due maggiori interpreti di questo parziale, Monica Ciccolini (9 punti nel set) e Alice Usberti, 25/21. 

 

Una chiusura di stagione come meglio non si poteva, dove le più esperte hanno fatto da chioccia alle giovanissime che finalmente hanno potuto esprimere tutte le loro qualità e caratteristiche.

Per questo abbiamo voluto sentire il parere di coach Luca Paniconi: “Bella conclusione di stagione, sono contento di aver visto tutte le ragazze in campo con un buon profitto. Abbiamo potuto apprezzare tante cose buone sia da parte delle più grandi che da parte delle più giovani, che durante la stagione avevamo potuto vedere solo per piccoli tratti.

Questo è motivo di soddisfazione perché comunque possa essere la valutazione di questa stagione, in base ai miei parametri che mi tengo stretti, dico che queste ragazze hanno fatto una buona stagione. Che potessimo fare qualcosa di più è sicuro, ma è anche certo che avremmo potuto fare qualcosa di meno. Quindi sono contento per l’impegno che hanno messo anche nelle ultime settimane dove si trattava solamente di onorare il campionato e di ottenere dei risultati positivi. Come ho detto quattro partite fa, per me cambia molto arrivare quarti od ottavi, cioè non è la stessa cosa, il termometro della stagione da una indicazione diversa.
Quindi chiudiamo bene, sono contento del quarto posto ottenuto e vedere uscire le ragazze gratificate per quello che hanno fatto e anche consapevoli di quello che possono fare, ha dato a tutti qualcosa di positivo.”

Per finire un saluto a tutti gli ultras e ai tifosi della Clementina 2020 che hanno seguito con passione ed entusiasmo tutte le nostre partite casalinghe e spinto le ragazze verso traguardi sempre più alti. Un arrivederci all’anno prossimo e una buona estate a tutti.                                                                                                                                                                                                                                                                    

CLEMENTINA  2020 VOLLEY – UNOMAGLIA VALDERNINSIEME FI   3-0 (25/20 – 25/14 – 25/21)

CLEMENTINA 2020 VOLLEY: Dalla Rosa 2, Ciccolini 10, Stafoggia 4, Usberti 13, Fedeli 4, Canuti 7, Grilli 3, Saveriano, Pizzichini 15, Paparelli 3, Boari 2, Sposetti (L1), Bastari (L2). All. Paniconi

UNOMAGLIA VALDARNINSIEME: Scardigli 3, Mariottini 7, Ori 3, Zatini 6, Sabbatini 5, Arnetoli 5, Gabrielli, Auretti 6, Brogi 1, Mancuso, Pezzatini 2, Scialpi (L1), Moleri (L2). All. Lapi

Arbitri: Albergamo e Porti

Clementina 2020: muri 4, batt. 9 v, batt 8 s, att. 50%, ric. 58%, errori punto 10.

Valdarninsieme: muri 6, batt. 4 v, batt 7 s, att. 31%, ric. 41%, errori punto 13.

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm