SEGUICI SU:

Big match dominato contro Imola

Sontuosa vittoria in tre set della Battistelli-Termoforgia contro una Clai Imola che si presentava al Palavolley di Moie ancora imbattuta. Ma la paura delle giovani atlete emiliane, mascherata dalla eccessiva esuberanza durante il riscaldamento, era evidente e lo è diventata sempre di più durante lo svolgimento della partita. Costrette sempre ad inseguire, Cavalli & co. non sono mai riuscite a impensierire in modo autorevole le marchigiane, se non nel finale del secondo set. Le clementine sono state capaci di eseguire con diligenza e precisione le direttive studiate in settimana da mister Secchi, puntando sui punti deboli delle avversarie.

Bella partita, comunque; intensa, vigorosa, con ottime giocate da entrambe le parti e con gli errori dettati spesso dalla troppa foga e dalla voglia di mettere in difficoltà le rivali. Di pallette se ne sono veramente viste poche, ogni servizio e ogni attacco erano indirizzati ad ottenere il punto diretto o a mettere in difficoltà l’avversario.

1° set. La Clementina deve regalare alle ospiti due titolari del valore di Fucka e Bruno, ma le sostitute Cardoni e Zannini non le fanno certo rimpiangere, giocando una partita diligente ed intensa, a dimostrazione del grande potenziale del roster a disposizione di mister Secchi.

Gli ardori delle ospiti vengono subito placati dai servizi e dagli attacchi di una Sara Gotti incontenibile, 6/3.

La partita, come previsto è di una intensità unica, con ottimi scambi da entrambe le parti. La Battistelli-Termoforgia prova, con servizi forzati a mettere in difficoltà la ricezione avversaria e spesso ci riesce, mantenendo il vantaggio.

La Clai, però, non molla e con Cavalli al servizio si avvicina pericolosamente, 19/18. Fedeli e Cerini riportano a distanza le ospiti che nonostante i ripetuti tentativi finali non riescono più a raddrizzare il set. Chiude Gotti con un sontuoso fendente da seconda linea, 25/22.

2° set. Imola deve forzare le giocate se vuole impensierire le marchigiane, ma spesso è costretta all’errore, 7/4. Il servizio di Cavalli le riporta in partita ma una sontuosa Valentina Fedeli scava, di nuovo, il solco a favore delle esine, 12/9.

Entra Vidi per Castellucci e marca subito tre punti per il massimo vantaggio Clementina, 19/14. Le imolesi hanno molte frecce nel loro arco, così la partita non è mai finita e Folli trova le giocate giuste per impattare a quota 22. Un errore al servizio e un diagonale imprendibile di Gotti regalano due palle set alla Clementina che però non riesce a sfruttare. La lotteria dei vantaggi è per chi ha le coronarie forti. Le due squadre non si risparmiano, ma è un errore di posizione in ricezione a condannare la Clai Imola al 2 a 0, 29/27.

3°set. Una Clementina concentratissima e pronta ad approfittare di qualsiasi opportunità concessa dalle avversarie, si avvantaggia subito, 10/6. Fedeli e Gotti giocano una magica partita, ma tutte le ragazze di Castelbellino-Moie danno il loro massimo contributo; Vidi con qualità e decisione, Cardoni e Cerini attente a muro e sempre pronte se chiamate in causa, Zannini concentrata e accorta a coprire ogni angolo di campo e capitan Gatto a guidare l’orchestra da impareggiabile regista quale è. Clai Imola, come sappiamo, è una squadra molto forte e prova con la sua arma migliore, il muro, ad impensierire le esine, ma dall’altra parte del campo Gotti è proprio incontenibile e regala quattro palle match alla Clementina, 24/20. Le emiliane sono capaci di annullarne tre, la tensione dei pochi spettatori sale ancora ma Valentina Fedeli, con una bordata micidiale, piega le mani del muro avversario e firma il punto decisivo di una splendida partita tutta dedicata alla sfortunata Rebeka Fucka, 25/23.

Stasera la Battistelli-Termoforgia ha finalmente mostrato la sua forza.

BETTISTELLI-TERMOFORGIA AN – CSI CLAI IMOLA  3-0 (25-22,  29-27,  25-23)

Battistelli Termoforgia An: Gatto 1, Gotti 17, Vidi 6, Cerini 4, Castellucci 3, Cardoni 7, Fedeli 16, Zannini (L1), Bruno (L2), Leonardi, Fastellini. 1° All. Luca Secchi, 2° All. Giacomo Giampieri.

Csi Clai Imola: Cavalli 5, Gherardi5, Folli 12, Bughignoli 5, Rizzo 10, Melandri 4, Costantini 3, Dal Monte (L), Carnevali, Lodi, Balzani,  Pedrazzi.  All. Manuel Turrini.

Arbitri: Grossi e Di Tullio

Battistelli Termoforgia An:  bv. 8, bs.12, muri 8, err. 16, att. 35%, ric. 65% pos., 29% perf.

Csi Clai Imola: bv. 3, bs. 9, muri 7, err. 21, att. 35%, ric. 49% pos., 17% perf.

 

 

 

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm