SEGUICI SU:

Netto successo nel derby con Filottrano

Il derby marchigiano si presenta ricco di motivazioni per entrambe le formazioni; le filottranesi per confermare la grande crescita culminata con la vittoria contro Perugia e la Clementina 2020 per prepararsi al meglio per la sfida decisiva di sabato prossimo a Moie contro Imola.

1° set. L’inizio dimostra chiaramente che le lardinette hanno perso quel velo di timore reverenziale che avevano mostrato nella partita di andata., tanto che si portano subito in vantaggio, 2/6. Poi il servizio molto teso di Gotti rimette subito le cose in chiaro, 8/6 – 11/7.

Il potenziale offensivo della Battistelli-Termoforgia emerge implacabile, con Cerini a muro e il duo Gotti-Fucka quasi immarcabile, 17/11. Placata la foga agonistica della Clementina, le filottranesi riescono a contenere il distacco senza però riuscire ad impedire alle locali di aggiudicarsi tranquillamente il set, 25/20.

2° set. Nella prima parte del parziale le ospiti approfittano della grande quantità di errori che Gatto & co. commettono, tanto che sul punteggio di 9/14, ben 10 sono i punti regalati alle avversarie. Poi il cambio di ritmo e di efficienza che contraddistingue le squadre forti emerge in modo inesorabile e la differenza dei valori tecnici e fisici di Fucka e Fedeli permette alla Clementina di marcare un parziale di 15 a 2 che la porta dritta verso il traguardo, 24/16. Non c’è più spazio per le filottranesi con Fedeli che chiude meritatamente con il suo settimo sigillo personale, 25/17.

3° set. Stavolta la Battistelli-Termoforgia non si fa sorprendere e impone subito il suo gioco 9/2, con Rebeka Fucka in gran serata. Il dominio continua fino al 17/9, dopodiché, complice una eccessiva sicurezza ed un conseguente rilassamento delle locali, la Lardini Filottrano inizia un recupero punto su punto che sembra inarrestabile e che le permette, incredibilmente, di impattare a quota 19. Pizzichini & co. diventano improvvisamente insuperabili e Malatesta indovina muri ed attacchi con una sconcertante continuità.

Sembra di rivivere il secondo parziale di Filottrano, ma stavolta la clamorosa rimonta delle lardinette non si concretizza. Le esine stringono i denti e portano a casa set e partita ancora con un fendente della top scorer di questa sera, Valentina Fedeli, 25/21.

BATTISTELLI TERMOFORGIA – LARDINI FILOTTRANO  3-0 (25-20, 25-17, 25-21)

Battistelli Termoforgia An: Eleonora Gatto 1, Sara Gotti 6, Rebeka Fucka 12, Sofia Cerini 7, Castellucci Alessia 10, Valentina Fedeli 17, Eleonora Fastellini 1, Sara Zannini, Eleonora Bruno (L), Cardoni Giulia, Ludovica Leonardi, Alessandra Vidi. 1° All. Luca Secchi, 2° All. Giacomo Giampieri.

MVP: Valentina Fedeli

Lardini Filottrano: Zappi 2, Ricchiuti 3, Marcellini 3, Borgognoni 1, Malatesta 11, Kus 6, Pizzichini 4, Valeri 1, Cicoria, Santarelli, Sconocchini, Cangiano, Papi (L2), Chiarot (L1). 1°All. Persico, 2° Vitali

Arbitri: Renzi e Candeloro

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm